giovedì 19 novembre 2009

lassù i respiri non sono come i nostri..


rinchiudimi insieme alle mie ferite.. non darmi più falsi colori, tira fuori un sospiro e toglie dei miei cammini la sabbia.. chi siamo in questo mondo complicato?, perché viviamo e per chi?.. io sono una fuggente che se ne sta seduta a scrivere ciò che non può mai accadere..

3 commenti:

Ivan Fedorovic ha detto...

viviamo per niente e per nessuno...

Vane ha detto...

sono d'accordo

Tomaso ha detto...

Corta ma, sicuramente giusta.
Come dice Ivan Fedorovic! viviamo per niente e per nessuno...
Io aggiungo questa è la realtà, viviamola serenamente,
Tomaso