sabato 14 novembre 2009

senza titolo..


Accendo la mia citro e vado.. siamo a 90 all’ora.. sulla strada siamo solo io e lei.. la mia macchina verde è chi mi porta, non guido io, gocce d’acqua sul vetro, apro le finestre e lascio uscire i miei pensieri e non solo.. una luce gialla mi permette ancora di passare.. ma poi lo stop, mah.. non c’è nessuna macchina forse riesco a passare.. cavolo è già scattato il rosso..

2 commenti:

Ivan Fedorovic ha detto...

dalla foto sembra quasi la zona di viale sarca... è sempre bello poterle scrivere queste cose...nel senso..averne la possibilità...

Vane ha detto...

il fatto che ognuno possa scrivere ciò che vuole o meno, senza che le cose esistano davvero nella vita reale.. è un dono..