sabato 10 gennaio 2009

a volte ma solo a volte...


La sua voce scappò,

una goccia d’acqua sulla mia faccia,

tutto in te è uguale,

ma io sono distinta,

spinta a ricominciare,

vedermi sorridere e

pensai in un momento che

scommetti a vincere e

la mia SUERTE fatta a pezzi,

un freddo di morte squassò la mia spina,

incontrai ancora nello stesso

angolo volendo morire…

attraversai la linea che divide

il mondo di ciò che è reale

e giocando alla regina affondai

nella solitudine…

...

A VOLTE FA BENE SOFFRIRE

LO DICO PERCHE' OGGI MI

SENTO COSI’,

GODO DEL MIO DOLORE E

LE PAROLE DI QUESTA POESIA,

A VOLTE FA BENE PIANGERE,

PULIRE IL NERO CHE C’E’ DENTRO DI ME,

DARE ALI A QUESTO SENTIMENTO

E LASCIARLO SCAPPARE…

...
Estrarrai un gemito al vento per te…

9 commenti:

Tomaso ha detto...

Le tue poesie sono belle, il tuo cuore sa aprire tutte le porta.
Brava piccola Vane, scusa volevo dire GRANDE Vane.
Tomaso

Vane ha detto...

grazie Tomaso^^..

azzurra ha detto...

a volte fa bene piangere...
verissimo...è una cosa sorprendente!

XPX ha detto...

Non per nulla c'era un tizio che una volta scrisse " ... naufragar m'è dolce in questo mare ..."
^__^

Vane ha detto...

@ azurra: fa molto bene..^^

@ xpx: Paolo, hai pienamente ragione^_^..

bacioniii

Rosa ha detto...

Gracias por tu visita a mi blog Vane
Preciosa poesia Vane,la he ledo en Italiano como he podido, ahora la trasladar´´e al español para leerla bien elida.
Soy española y vivo en españa, concretamente en Ibiza Islas Baleares.
Un besito wapa y ya nos iremos leyendo.

Vane ha detto...

Hola Rosa, por fin una que escribe en español^^... yo soy del Perù.. regresare pronto a tuo espacio... chau!!!

Darjo ha detto...

buona serata anche a te ;)

Laura ha detto...

carino il tuo blog...soprattutto le poesie mi piacciono molto perchè ritrovo un po' le mie sensazioni...