sabato 10 gennaio 2009

Noi e il prof di cinema.. povero...

Prof: Marco e compagnia venite… (sorride, di che cosa? Lo sa solamente lui)

Noi ci mettiamo di fianco a lui, mentre lui osserva il nostro lavoro nel computer…

Prof: Tutto qui?
Noi: eh???
Prof: è questo tutto il vostro lavoro?, mi sembra più una presa in giro… l’ultima volta che ci siamo visti mi avevate mostrato una storia interessante, perché l’avete sviluppata in tre righe?

Noi ci guardiamo in faccia, nessuno parla come il solito.

Marco: Ma prof non aveva detto che dovevamo sintetizzare la sotria?
Io: Già, abbiamo riscritto le cose che l’abbiamo fatto leggere a lei.

Ci guarda malissimo, ma siccome è giovane è anche buono, e ci dice:

prof: Sì ragazzi, la storia andava benissimo anzi va benissimo ora me la ricordo tutta, ma non potete farla in tre righe, forse non avete capito bene come dovete farla anche se avete avuto il tempo delle vacanze per finirlo, come mai mi portate questo e poi non siete solo voi, anche i vostri compagni sono messi uguale.
Noi: e vabbe prof.. tutti insieme.. nelle vacanze non siamo riuscite a trovarci.. Sofia era in America, Marco era partito per la montagna, e anche noi 4 quattro( Serena, Francesca, Graziella e la sottoscritta), abitiamo un po’ lontano di ognuna e non siamo riuscite a metterci d’accordo ( che poi non siamo le uniche.. l'ha già detto lui)
Prof: Dai ragazzi facciamo in fretta, avete due scelte, o mi consegnate questo ma sappiate che è un impreparato e come, o lo finite per il 31?
Noi:Uffa.. che dobbiamo fare ancora prof? Così non va bene? (risata e ride pure lui)
Prof: Tre righe?, mica vi posso mettere il voto per simpatia
Noi: Vuol dire che le stiamo simpatici?
Prof: Certo, ma dovete comunque finire il lavoro..
Noi: C..zz, dai prof ci spieghi bene che dobbiamo fare..
Prof: Dovete scrivere, sviluppare le scene, avete fatto 4 scene di tre righe non è possibile, dovete descrivere i personaggi e i luoghi.. ciò che fanno, così non si capisce niente, vediamo come si chiama il figlio e la madre?
Noi: Filio e madre…

Silenzio… mi sa che siamo nei guai...

Prof: Sarebbe?? Non avete nemmeno messo un nome.. ragazzi voglio vedere la vostra creatività, che la storia si capisca, fatelo, e datemi due indirizzi di mail che vi mando una mail così non vi dimenticate, ah però non aspettate fino al 31, la voglio per prima di giovedì, tornate al posto e scrivete almeno finché non finisce l’ora.
Noi: va bene…

Ce ne andiamo in posto e "discuttiamo"..

Marco: Ma Vane se lo fai tu, che facciamo prima ihihi.. (risata)..
Io: e perché io, scusa
Prof: Marco, ho detto tutti.. no Gonzales da sola.. ( chissà come ha fatto a sentirci?!!!)
Loro: Se se se..
Sofia: dai come iniziamo?
Noi: eh??? Ma qualcuno ha capito qualcosa.. uffa io non c’ho voglia.. nemmeno io… e allora neanch’io.. e se ci troviamo su internet e discutiamo bene.. ok.. alle 4 di pomeriggio tutti su internet..

… Poi c’è stata una mega riunione su internet alle 4..

Loro: Dai Vane fallo tu..
Io: e vabbe lo faccio, ma tu Fra inviami i file che così continuo la storia del prof… ma non mi responsabilizzo, non so cosa devo scrivere.. se questo sfigato si è fatto legare al letto dalla madre.. mica è colpa mia.. ma che storia ci siamo inventati..
Fra: Dai Vane.. fallo tu una parte, aspetta la mail del prof… in tanto ti mando io i personaggi.. e al massimo ci sentiamo prima e vediamo come facciamo..
Io: Va bene.. Marco e come finisce la storia??
Marco: E..
Io: e cosa… la mamma vuole il figlio per lei e poi?
Marco: Niente poi dici solo che lo lega sul letto e non lo lascia più uscire, ma devi descrivere il luogo e come si comportano i personaggi sul luogo dove si trovano.. ahaha cazzo bella roba eh Vane? In bocca al lupo.
Io: stupidooooooooooo…
Fra, Sere e So: Vuol dire che abbiamo finito.
Marco: Io direi di sì.. tu Vane hai ancora qualcosa da chiedere..
Io: Muori… non fare il simpaticone che mi devi aiutare, se pensi che la farò da sola ti sbagli.. tu sai la storia meglio di me e domani ti voglio connesso al mattino… capito?
Marco: ouuu... donna… non fai niente senza di me… io torno tardi oggi.. domani sono disponibile da mezzo giorno.. scherzo.. fammi uno squillo che mi connetto e ti spiego…
Io: OK.. dai allora possiamo andare..
Fra: Ma e il prof quando vi manda la mail?
Marco e Io: Boh…
Marco: Dai finiamo la conversazione di ieri invece, guardate che sono sopravvissuto..
Noi donne: Ahhahaha seeeeee.. altro che solitario sei…

(Vabbe poi c’è stato un’altra conversazione, che devo dire che sono uscita col mal di testa.. quando i maschi non capiscono niente.. vabbe poverino il nostro amico.. è da solo in una classe con 21 donne… cmq ora mi tocca fare la storia… io ci provo….)

12 commenti:

UIFPW08 ha detto...

alla stessa ora
...notte

Vane ha detto...

mi sa che siamo sempre connessi alla stessa ora^^...

sedemiuqse ha detto...

Hola besos y amor. ¿cómo estando en Peru hablas italiano??
Besos y amor
je

Luciano ha detto...

Per Vane: lo spagnolo?
è una lingua che mi piacerebbe approfondire anche in forma scritta.
Sono stato in Spagna per qualche mese qualche anno fa e avevo già incominciato a parlare la loro lingua. Mi piace la spagna e .....
ciao

Luciano ha detto...

e tu parli spagnolo?

Vane ha detto...

@ Smemiuqse: En Perù creo que las cosas no estan muy bien pero se lucha igual^^.. si hablo italiano porque por ahora vivo aqui...

besos...

@Luciano: Ah io pensavo che anche tu fossi spagnolo, io parlo spagnolo perchè sono sudamericana arrivo del Perù...

Sisyphus ha detto...

ma com'è sta storia? i prof giovani sono buoni e quelli vecchi cattivi?

Vane ha detto...

@ Sisyphus: assolutamente no prof... ^^
era per dire che anche lui non se la prende.. dai lei è il migliore :D

Sabatino Di Giuliano ha detto...

bel diaologo e in bocca al lupo per la storia da completare...
tu puoi farcela

DAIDE ha detto...

Buona fortuna.
CIAo

Il guard.del faro ha detto...

> ma siccome è giovane è anche buono

Mi è piaciuto molto il tuo resoconto, cara Vane. L'unica cosa che non ho capito è questa frase. Non è così scontato che persone giovani sono buone... ^__^

Vane ha detto...

ma anche tu ANtonio^^.. dai era per dire.. mica i vecchi prof sono cattivi assolutamente..