sabato 3 gennaio 2009

So che nel cielo brilleranno nuvole bianche che al baciarti piangeranno

guardi all’esteriore fondato in un mare,
con gli occhi pieni di nebbia,
guardando senza guardare attraverso
un cristallo ricordando un passato in cui tu.
...eri insieme a me, se potessi scegliere
vorrei ritornare ad un tempo in cui credevamo
che questo amore non aveva fine…
quando te ne sei andato capì che il fiore che con
tanta forza si era aperto ormai si era spento…

2 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Se domani è il tuo compleanno i miei auguri sinceri, se non lo è i miei auguri ti giungano sinceri, sei davvero brava e scrivi da Dio...
Maurizio

Vane ha detto...

grazie mille^^..