giovedì 1 gennaio 2009

E mentre preparo la mia nuova maschera penso al numero che dovrò montare questa volta…


Male…

quasi quasi le speranze sono volate via..

in un attimo, con un colpo di telefono, è assurdo,

ti fai una montagna di illusioni e poi un terremoto

le fa venire giù, un istante…

non so quanto ho lottato per ottenere ciò

che ho guadagnato fino ad ora e non so nemmeno

se avrà una fine, in questa grande città devi essere

convinta se vuoi arrivare lontano anche si è duro il cammino…

e ho dovuto lasciare gente a cui amo e

a loro che mi guardano con tristezza e gioia e dicevano:

"Noi ti aspettiamo, sempre ti aspetteremmo"…

e ora devo avere sulle mie spalle questo mondo

che alla fine pesa per l’invidia e l’odio della

gente che non riesce ad essere felice…

ora devo pensare ad un’altra cosa,

già che non posso cambiare città e

mentre il mondo gira impazzito

io sono stufa di essere così serena…

2 commenti:

stella ha detto...

Vane scaccia i cattivi pensieri,dai...

Tutto si risolverà bene!

Hai ritirato il premio?

Bacissimi... TVB

Vane ha detto...

sì grazie^^...
un bacione stellina...