domenica 11 gennaio 2009

qualcuno preferisce le poesie d'amore.. accontentativi questa volta^^


E miei piedi camminano sulla sabbia calda,

non mi brucia più che il ricordo dei

vecchi tempi,

quando sognavo sulla sabbia

col cielo blu pieno di stelle,

mi bruciano oggi i ricordi che non

sono morti ancora..

che ballano nel mio cranio e

che finiranno per uccidermi,

come il pugnale di un coltello che

vedo sempre più vicino a me…

14 commenti:

UIFPW08 ha detto...

allontana lo guardo verso l'orizzonte
ritroverai te stessa, con la fiducia che meriti, con la forze dei tuoi sentimenti..

Vane ha detto...

lo guardo ogni giorno dalla mia finestra.. il computer è molto vicino^^..

grazie Maurizio^^...

sedemiuqse ha detto...

Muy bonito pero muy triste, con la traducción se pierden, cambian palabras...
Besos y amor
je

Vane ha detto...

gracias je... pero gracias tambien porque te tomas el tiempo de traducirla^^..
un besote...

staff dixdi ha detto...

ciao e buona domenica ,nostra mitica amica

scrittrice75 ha detto...

Molto profonda... è triste ma davvero carica di sentimento. Grazie per i complimenti che mi hai lasciato sul mio blog.

Vane ha detto...

ehi staff non lo sapevo dle tuo blog :(.. ora ci ado a vederlo ^^...

scrittirce sei molto brava ma devo ancora finire di leggere i tuoi capitoli altrimenti non capisco la storia...

serenella ha detto...

Bellissimi versi, come sempre. Lindy

UIFPW08 ha detto...

Guerriera, tra Lima e Lentate secondo te il traduttore di google è corretto o io tradusco fesserie...

Vane ha detto...

mah chi lo sa.. non ho idea^^

UIFPW08 ha detto...

Vanessa posso chiederti come il mio blog non è bebbo tra i tuoi? forse non manca l'email te la dò
avmpress@supereva.it
avmpress@hotmail.com
Ciao Guerriera.
Ps. (Ma non dovei studiare?..)

UIFPW08 ha detto...

non vedo il muo blog non è tra i tuoi preferiti..va be..non fa nulla
c'è troppo rumore ma dove ti trovi in fabbrica..

Vagamundo ha detto...

sará, ma a me anche questa sembra una poesia d'amore... i ricordi piú spietati sono quelli che non vogliono ucciderti, nemmeno se li tieni in vita come in una sorta di accanimento, ma non terapeutico. Continueranno lí... ascoltali e fabbricane di nuovi. E' tutto lí.

Rosa ha detto...

Precioso pero que triste, es una pena que al traducirla se pierda erl verdadero significado pero bueno...
Un besito y buen dia