venerdì 2 gennaio 2009

c'è una buon'aria qui.. e allora è più facile scrivere


E porto nelle mie vene la magia dei tuoi baci,

voglio nelle tue mani aperte cercare il mio

cammino e che ti senta uomo solamente con me,

voglio spengere nelle tue labbra la sete della

mia anima e scoprire l’amore insieme tutte le mattine,

ho voglia di te e cerco nelle notte il suono della tua voce

e dove ti nascondi per riempirmi di te…

tu… non potrai mancarmi quando manchi

tutto al mio intorno…

tu… aria che respiro in quel mondo dove

vivo io…snudati ora che io voglio vedere

l’arte che hai quando fai l’amore… con me.

7 commenti:

XPX ha detto...

"Snudati" ... mi piace come termine, sentito pochissimo ma affascinante ... ^__^

Vane ha detto...

vero?!!!
^^...

Il Massimo ha detto...

Stai diventando vecchia, ora hai un anno in più.
Le tue poesie sull'amore mi piacciono molto di più che i momenti tristi che, a volte, hai descritti.
Ma la vita è fatta così.
Suerte ... piccola e dolce cucù ...

Vane ha detto...

ehi mancano ancora due giorni^^...
grazie Max!!!

serenella ha detto...

Buo anno, piccola!Lindy-serenella

Raffaele ha detto...

Questa è vera poesia, poesia dettata dall'anima al cuore per poi sbocciare come un fiore al sole

Ale ha detto...

meravigliosa e senza parole..
vorrei scrivere anche io di quei momenti..