venerdì 9 gennaio 2009

aria d'Italia.. ci risiamo


silenzio quando guardo i tuoi occhi

e bacio la tua pelle..

muoio quando mi dai piacere

con amore, non posso mantenermi

insensibile mi ferma la tua voce

un sentimento incredibile..

mi incanta la tua seduzione

e lo so che cambieresti

mille carezze per parole d’amore…

godere una carezze ammazzando

un’illusione.. sconfiggere la vita è

un gioco che non potrò mai dominare..

intento controllare i miei istinti

non dannare l’amore…

il tuo nome è sempre con me..

all’improvviso un’eterna gioia

e un eterno dolore…

7 commenti:

skeggia di vento ha detto...

leggevo la tua poesia... è come se mi avessi letto dentro... se vuoi passa dal mio, chissà se nn puoi trovare qlc di te...
sei likato

Il Massimo ha detto...

Come fai ad essere sempre così brava?
S vuoi passa dalla Janas che oggi compie gli aanni.
E' una personcina giusta, abbiamo idee diveerse ma è molto disponibilee a confrontto.
Ciao piccola cucù .. be adesso cominci ad essere grandicella ...

Sabatino Di Giuliano ha detto...

E' il caso di dire:
ENJOY!

kleo ha detto...

(io per ora di eterno ho visto solo il dolore, non la gioia :-( )

Ale ha detto...

che bella Vane

UIFPW08 ha detto...

Un buon fine settimana a te Vane..non perdere l'autobus dolcissima.

UIFPW08 ha detto...

"ascolto le tue parole
ascolto i tuoi occhi
e mi perdo tra i sogni.
Plano tra i tuoi desideri
e più m'accorgo che sei bella.
Più bella che d'estasi m'appari
senza freni continui a volare
ed io, dannato d'amore, continuo a sognare".