domenica 21 marzo 2010

sai come si ama davvero??


e allora ti ritrovi da sola a pensare che qualcosa manca.. eh già, sempre manca qualcosa.. io tento di riempire i miei vuoti con sospiri e fiati stanchi.. con sguardi persi e oscuri e con sorrisi disegnati su un foglio verde.. ci penso.. penso a te ad esempio.. mi viene spontaneo e naturale.. come le onde colpiscono le rocche del mare.. sembra che non facciano male.. né il danno che causano..

1 commento:

Max ha detto...

Sognare non costa niente soprattutto alla tua età.
Buona notte, buona settimana e buona primavera, ciao.