lunedì 15 marzo 2010

meno detti.. più fatti.


non si tratta solo di dirlo.. si tratta di sentire ciò che si dice.. si tratta di sentire il tuo corpo vicino al mio.. si tratta di spingere insieme.. di godere in un solo gemito.. sentire la tua lingua rossa mentre si mescola con la mia.. vorrei riempirti tutto.. che non ci sia vergogna, che possa navigare sul tuo corpo.. fare che torni la temperatura tibia.. voglio che tu senta.. che la vita si accende dentro di te con il fuoco che corre per le mie vene..

2 commenti:

achab ha detto...

Ciao Vanessa,complimenti,questa poesia è molto sensuale e anche erotica,molto ben scritta.
Ciao.

Michele ha detto...

hei prorpio bello
direi no un post ma un 'sonetto'
dedicato all'amore
quello vero, di passione
buona serata
ciao
Michele pianetatempolibero