lunedì 11 gennaio 2010

PROF: Oggi interrogo.. NOI: Dio perdonala non sa quello che dice..

oggi siamo rientrati..
sembriamo gli stessi di due settimana fa..
qualcuno più scuro di capelli e altri
con un anno in più..
abbiamo camminato ancora..
e ci siamo seduti ad ascoltare 6 ore di lezioni
intense.. un prof.. un altro
e via..
faceva caldo e freddo.. avevamo i piedi
immobili e io mi passavo un
foglio con Sofia.. mentre le parole
ci mancavano per raccontarci
un giorno di vita..
di ritorno all'inferno dissi alla mia
compagna di banco.. lei guardandomi
fece sì con la testa e
si girò a mangiare un biscotto alla quarta
ora.. poi suonò la solita campanella..
..
..
(il nostro unico maschio non è venuto :(.. )

4 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

ritorno a scuola?
io sono rientrato oggi a lavoro (sono solo stagista :(
dopo le vacanze ed è stato abbastanza un trauma

..voglio tornare a dormire!!

Vane ha detto...

ihi già.. cmq pensavo peggio il primo giorno di scuola e invece non è andato così male^^...

Alice and my world ha detto...

E' sempre un trauma ritornare.
In generale.
Bè, grazie tantissime dei complimenti...iO sono Alice e Alice è me.
Possiamo dire di essere due in una...insomma il mio dualismo necessita di manifestarsi a tratti.
Quindi, l'enigma è svelato, Alice è me...è il mio alterego super fantastico, quel lato spensierato, magico, folle e imaginario che mi trascino dietro da una vita.
"Non c'è più niente da fare se non aspettare, che arrivi un altro giorno" (il teatro degli orrori)...un giorno che ti auguriamo essere migliore.
iO e Alice....passa da noi quando vuoi.

nouvelles couleurs - vienna atelier ha detto...

é si traumissimo questo lunedí anche per me sig sig

bacioni