martedì 15 settembre 2009

la strada è la stessa.. ma ora sembra più lunga

La macchina si ferma di fronte ad un cancello della scuola..
lei scende e dimentica il cellulare dentro..
torna, riapre la porta e si sente un urlo dietro..
è una ragazza con dei capelli corti,
vestita di nero e con lo zaino di colore verde..
tutto torna come prima..
lei sale le scale, guarda,
respira e tratta di capire bene dove sia..
e capisce che non troverà te in giro,
lo capisce dalla faccia di una prof
quando chiede per te..
lei sorride comunque,
esce ancora e si trova un cane che puzza a miseria…
.. fuori inizia a piovere..

3 commenti:

UIFPW08 ha detto...

e il cellulare??
Ciao Vane un bacione..

Ale ha detto...

è più lunga perchè ci sono più ricordi a cui dare la precedenza...

*LaScatolaDeiSensi* ha detto...

Un Déjàvù Complesso,Per Me.
ProbabilMente Perchè Non conosco La Tua Storia...