mercoledì 25 febbraio 2009

sei reale.. come le nuvole bianche sul cielo...


Ti vorrei vicino a me..

avvicinare i pochi metri che ci dividono..

sfiorarti con il mio sguardo e riempirmi di te...

... ma non posso,

non devo trascinarti verso ai miei desideri..

come una malattia non riesco a curarmi

e ferita e pazza vago per il mondo

cercando i tuoi occhi…

quasi quasi li ho trovati...

6 commenti:

deasense ha detto...

splendida, davvero...

Novemberside ha detto...

Bellissime parole... Continua così. Un saluto :-)

XPX ha detto...

Reale ma inafferrabile ....

Rosa ha detto...

Precioso Vane.
Un besito wapisima

serenella ha detto...

Sempre passionale nei tuoi versi....tichiedevo di rimetterti tra i miei lettori, perchè google ti ha cancellato. Bacio.

angel ha detto...

Belle parole... Alle volte mi sento un pó cosi... Un voglia matta di gridare, di alzare volo, di fare l'impossibile.
Abbraccio angel