venerdì 6 febbraio 2009

5 minuti sono troppi..

Le parole ci ingannano,
scriviamo per sentirci liberi..
per togliersi un peso e respirare...
per lasciare una traccia su un foglio bianco…
scrivo ma manco so cosa scrivo..
penso in ciò che c’è già dentro alla mia mente
ma in quel momento una ragazza mi guarda fissa
agli occhi e io la lascio attraversare la strada..
poi non c’è più.
mah..

7 commenti:

azzurra ha detto...

la vita è fatta di attimi che fuggono, il tempo nn si volta indietro e 5 minuti posso cambiare la vita....
buona serata

Pupottina ha detto...

c'è una canzone dei Negramaro... si chiama 3 minuti....

buon weekend
^____________________^

»-(¯`v´¯)-»*ιℓч*»-(¯`v´¯)-» ha detto...

ciauuu
ma ke bello il tuo blogguzzoo XDXD

mi piaze davveroo^^

beh se ti va passa nel mioo!!
mi farebbe piacere la tua visitina^^

KIZZkizz

Il Massimo ha detto...

Le parole sono come dei macigni ....

Bruno ha detto...

bisogna fare molta attenzione alle parole.....una volta che escono dalla bocca non c'è piu' possibilità di fermarle, di cancellarle.....e possono essere devastanti

Sisyphus ha detto...

ma da' loro il peso che meritano nella tua vita

sirio ha detto...

Ciao Vane,ricorderai certo Lucio Battisti: Scrisse e cantò "Pensieri e parole"...leggine il testo se non la conosci,tra poeti vi capirete di certo!

Buona fine settimana.