martedì 20 settembre 2011

resti qui con me..

all'improvviso ti viene paura di vivere.. di quel vissuto che sa a felicità.. a volte desideriamo cose che non potremmo mai avere.. io ho camminato per tanto tempo su un cammino sbagliato.. su un ricordo che non avrei dovuto tenere, o almeno non in questa maniera.. ora il sole è uscito non so per quanto tempo ma in tanto io mi metto a ballare sotto la luna.. così tanto per far qualcosa..

2 commenti:

Vagamundo ha detto...

Il filo dei ricordi sbagliati bisogna percorrerlo fino a sbattere contro il muro su cui è piantato il chiodo che lo sostiene.
Di solito su quel muro c'è anche una porta.

Vanessa ha detto...

o si spera almeno che ci sia una porta ;)