mercoledì 17 febbraio 2010

dime come // è..


cammino per le strade blu.. muoio nel voler amarti.. a volte vorrei perdermi in un vento crudele.. ma tutto è in vano.. questo amore è oggi a pezzi del mio cuore.. che perde sangue nel mistero dell'amore.. un sentimento che si porta dentro.. non provarci nemmeno a distruggerlo.. i tuoi baci sono come las telas de arañas.. si dei ragni..

3 commenti:

mimita ha detto...

Mi querida y pequeña Vane, "sempre lo stesso", cómo podés sufrir tanto por amor? será que ya vieja como soy no recuerdo cuánto he sufrido?
Pero se supera, te aseguro que sí!!!
Te ruego que pongas tu mirada al frente, que no dejes que se haga pedazo tu corazón y que esos besos perdidos no sean telas de arañas que te envuelven en esa especie de trampa.
Tus besos deben ser retribuídos con el mismo amor que vos los das.
No te dejes caer, sigue adelante a pesar de no saber cómo.
Un abrazo con todo cariño

di-sperso ha detto...

ci impiega tanto tempo il ragno a tessere la sua tela. PAzienza e disciplina. Ma è troppo debole, basta poco per distruggerla.

Melina ha detto...

che tristezza...ti prego sorridi...