mercoledì 18 marzo 2009

UNA PICCOLA POESIA vol2...


Ci siamo.. ero in attesa.. ma non puoi.. ci siamo.. il primo libro.. perché i sogni esistono e raramente diventano realtà.. ma quando diventano ti coprono di gioia e sorrisi e perché no anche di lacrime.. sicuramente quelle non possono mancare, almeno non qui.. ma le lacrime di gioia hanno un altro sapore.. e scivolano anche diversamente.. prendono altre strade perché nel viso c’è un sorriso.. lacrime così reali come queste parole.. perché io non so fare altro.. e non è una giustificazione ma giuro che non posso farne a meno di queste parole--dolce , amare, pazze parole- - scrittura insomma.. un qualcosa nato e che ho provato da piccola.. l’ho sempre saputo.. i giornali, gli scritti e i libri per la mia camera non erano altro che un segno.. ma come il solito me ne vado per un’altra strada e io stavo parlando che ero felice vero? Beh sì lo sono.. perché qualcuno mi ha regalato un sogno, dentro ad un libro, uno spazio… Grazie Lù per l'opportunità.. e per regalarmi la felicità di leggere il mio nome dietro alla copertina del tuo libro..

5 commenti:

Kylie ha detto...

Passo per augurarti dolci sonni.

Bacio

XPX ha detto...

Brava Vane.
Buona giornata ^__^

Tomaso ha detto...

Trovo sempre qualcosa di sempre interessante quando passo date cara Vanessa.
ti auguro una buona giornata.
Un forte abbraccio

Roberta ha detto...

Beata te, è un sogno che sto cercando rincorrendo di afferare...anche io vorrei pubbliacre le mie poesie, vorrei pubblicare un libro tutto mio!!! Ma è davvero difficile!

Darjo ha detto...

visto? hai già il nome dietro un libro... è il primo passo :)

Complimenti e Buona Giornata