lunedì 30 marzo 2009

febbre.. ma è sempre la stessa storia..

E con la febbre è più facile scrivere..
non ti fermi né ti limiti..
ti lasci andare e prendi le prime parole
che scivolano nella tua mente..
la febbre inizia ad elevarsi come la spuma
nella vasca di bagno..
la tua forza è sempre più debole e vorresti
fargli capire che è speciale..
ma non sai come, o forse sì..
ma alla volta vorresti tenerti da parte
e lasciare le cose come stanno..
prenditi una nuvola bianca e riposa un po'
che forse un sogno di fate avrai…

15 commenti:

Tomaso ha detto...

La piccola furbacchiona anche la febbre si inventa così i suoi seguaci ammiratori corrono da lei...
Brava Vane che superi te stessa.
Un abbraccio, Tomaso

Bruno ha detto...

la febbre aiuta a viaggiare... ma è meglio se non c'è..ehhehe

Darjo ha detto...

la febbre, forse, altera la ragione,
così puoi lasciarti andare...

Buona Serata e Inizio Settimana.

3my78 ha detto...

Ma sempre male stai?:-D
Un salutone:-)

Ale ha detto...

una volta mi è capitato di scrivere con la febbre..
sono attimi davvero liberi e speciali
un abbraccio

Luciano ha detto...

febbre di stagione?
Ciao Vane.

lella ha detto...

oooooohhhhhhhh
mi spiace;certo ke i blog in questo periodo sono una succursale ospedaliera.
Non delirare e produci splendidi post in attesa di rimetterti in forma
Lella

frufrupina ha detto...

Ciao dolcissimo...voglio augurarti di cuore una dolce domenica delle palme.Bacioni.

azzurra ha detto...

ma che bella descrizione della febbre...wow! a leggerti sembra una benedizione!
Bravissima!
:)

Kylie ha detto...

Ciao cara, come stai?
Un abbraccio forte

Peppe ha detto...

Ti faccio gli auguri di buona Pasqua, da estendere in famiglia, ciao!

Michele ha detto...

Buona Pasqua
Michele pianetatempolibero

Calliope ha detto...

E' da tanto che non scrivi Vane.
Un abbraccio.

Il Massimo ha detto...

Da quando sei su Facebook più la vacanza a Berlino ci sentiamo poco sul blog.
Buona Pasqua alla piccola e dolce cucù ed
alla sua meravigliosa famiglia.

Calliope ha detto...

Serena Pasqua cara Vane a te e famiglia.
Un augurio ad Arge...