martedì 27 aprile 2010

castello blu..


come si fa a non pensare?.. se mentre chiudo i miei occhi ti vedo lì.. fermo che tenti di prendere il mio respiro.. se quando i miei occhi si aprono riesco ad averti vicino.. è strano sai.. tanti sogni in cui facevamo l'amore.. mai successo.. ecco!.. ma tu sei stato il primo in un corpo mai toccato, mai sfiorato, mai baciato.. non so come sia la tua pelle nuda, non so che sapore hanno le tue labbra né come sarebbe bello navigare nei tuoi occhi mentre siamo vicini.. non lo so.. e forse non lo saprò mai, peccato!

2 commenti:

Tomaso ha detto...

Quando non si sa l'attesa è sempre
bella anche se il cuore scoppia dall'emozione.
Un forte abbraccio carissima Vane.
Tomaso

S. ha detto...

rimani immersa nei tuoi sogni, non svegliarti e continua a sperare :)
abbraccio
S.