sabato 27 dicembre 2008

tu sei lontano.. e io a 10 minuti


Non c’è cielo che possa coprire
ciò che provo per te…
per le lettere magiche su i fogli,
per i sogni che rimangono ancora
come una traccia lontana ma sicura…
una traccia che devo cercare!!!...
...in tanto mi siedo di fronte a te,
e parliamo del più o del meno
e ridiamo di tutto come due scemi..
e io che non vedevo l’ora di
averti fra le mie braccia e poi ci fu il silenzio,
e ci guardavamo uno con l’altro,
le tue mani incrociate con le mie..
forse non ci rivedremmo più..
o forse solo diventeremmo all’alba
ciò che siamo… tu e io..
solo tu e io…

3 commenti:

XPX ha detto...

Oh, Vane ... Sei ritornata quà?

Il Massimo ha detto...

Bentornata tra gli amici. Auguri per un 2009 mirabolante a te, alla famiglia, al Perù ed a tutto il mondo.
Ciao

Emi ha detto...

che bello:)...sei tornata?
un bacione e a presto da Emi