lunedì 13 settembre 2010

un bacio fermo nel tempo..


sento sulle mie labbra
quei baci che non mi hai mai dato..
baci che ho desiderato
e che sono svenuti su un vento di sabbia..
ti nascondi, dietro a un sorriso bistorto..
il tuo, forse non potrò mai sapere che sapore hai..
forse non devo neanche pensare a te in questo modo..
ma è inevitabile..
è voler uscire sotto la pioggia senza essere bagnata...

1 commento:

Squilibrato ha detto...

Lo comprendo...