martedì 27 luglio 2010

regalami la tua pelle adesso..


giochiamo molte volte un ruolo che non è il nostro..
ci lasciamo trascinare dai desideri che travolgono la nostra vita.. ci portiamo sotto il braccio una maschera nuova..
pronta ad essere ricambiata ogni volta che ci voglia..
pronto un altro numero..
un nuovo numero da fingere,
davanti ad un pubblico che manco paga il biglietto d'entrata..

2 commenti:

Alice and my world ha detto...

Già, non possiamo che portare sempre maschere ovuque ce ne andiamo, siamo, con chiunque interagiamo, si amano idee e non essenze, le idee fanno meno paura della realtà.
Forse la cosa importante è saper cambiare spesso ruolo, per non rimanere intrappolati in un ruolo unico, iin un'unica apparenza che potrebbe soffocarci...

Buona serata iO e Alice

Darjo ha detto...

Perfetto il titolo (bellissimo anche il testo ovviamente)... che dire, credo tutti, volontariamente o inconsciamente, in situazioni diverse portiamo una maschera.